Venerdì 5 giugno 2015, ore 17:00 
(Ateneo Veneto, Sala Tommaseo in Campo San Fantin, 1897 - Venezia)

Una storia di eccellenza scientifica veneziana: il Museo Traversi del Foscarini
a cura di Pierandrea Malfi, curatore del Museo

C’è una storia tutta veneziana nell'evoluzione della scienza che, anche se ancora in fase di studio, merita di iniziare ad essere un po’ raccontata.

Molti documenti testimoniano un’attività di ricerca scientifica di alto livello, ora appannaggio solo delle Università, condotta per tutto l’Ottocento dai docenti che si avvicendarono alla cattedra di fisica. 

Oltre all’insegnamento vi era l’obbligo di ricerca e di sperimentazione scientifica. Per mantenere l’eccellenza il governo austriaco consentì il regolare acquisto, accanto a quelli didattici, dei più moderni strumenti di fisica dell’epoca, a volte veri e propri investimenti scientifici.

Scopriamo insieme il Museo di Fisica Antonio Maria Traversi del Liceo Foscarini, che ospita un'esposizione permanente di più di 400 strumenti dell'epoca.
________

Ricordiamo che la conferenza sarà registrata da Venipedia® TV e disponibile in qualsiasi momento accedendo al canale: http://venipedia.it/tv/comitatovenezia.