Domenica 10 novembre alle ore 17.00 a Mazzorbo,  nel prestigioso “Venissa Ristorante Ostello”,  nel cuore dell'attuale Parco della Laguna Nord,  si terrà  l'anticipazione del volume "Archeologia della laguna di Venezia 1960-2010" di Ernesto "Tito" Canal.

Questo libro è atteso da molto tempo da parte di studiosi e amanti della storia archeologica di Venezia e della sua  Laguna, e finalmente è stato dato alle stampe.
Frutto di una ricerca che dura da cinquant’anni e da una vita dedicata all’archeologia, il volume riporta una buona parte delle scoperte di Canal, scoperte che hanno realmente rivoluzionato e messo in dubbio quello che finora sembrava assodato nella storia della Laguna veneziana.

Con delle personali e innovative tecniche di ricerca, Canal ha girato in lungo e largo la laguna, con l’aiuto di pescatori, di semplici appassionati come lui, di esperti e di subacquei. Sono emersi dei risultati notevoli, che hanno condizionato positivamente gli studi di molti importanti ricercatori come, ad esempio, Wladimiro Dorigo.

Interverranno alla presentazione:

  • Franco Tonello -"Archeologo subacqueo" e moderatore dell'evento
  • Marco Molin - docente e responsabile del Centro Studi Torcellani
  • Giovanni Caniato - esperto di cartografia storica lagunare
  • Marco Bortoletto, responsabile dello Studio Archeologico Archeoveneta.

Sarà una presentazione anomala: in realtà è una anticipazione; il libro deve ancora uscire (uscirà tra una decina di giorni), ma è stato già prenotato da più di cinquecento persone.
Per chi volesse prenotarsi una copia del volume ad un prezzo scontato, è possibile rivolgersi al Centro Studi Torcelliani: associazione@studitorcellani.it

L'evento è aperto al pubblico; è gradita la prenotazione: info@venissa.it