Siamo lieti di invitarvi ai prossimi eventi organizzati dal Comitato Venezia e rientranti nel percorso culturale Storia e società nel territorio veneto.



Mercoledì 8 aprile 2015, ore 18:00 
(Biblioteca Comunale di Spinea in Via Roma, 265  -  Spinea)

Le fiabe venete e i legami con il territorio 
a cura di Daniela Zamburlin, giornalista e studiosa di tradizioni popolari

Senza tempo e senza luogo, per secoli affidate solo all’esile filo della voce, le fiabe sono miracolosamente giunte fino a noi conservando intatto il loro fascino e il mistero della loro provenienza.

Nate in chissà quale tempo e in luoghi diversi esse sono comunque in grado di restituire al lettore numerose informazioni sulla loro genesi temporale e geografica. Esse infatti sono imbevute dell'umore della gente e della terra in cui si sono sviluppate, ne riflettono il modo di vivere, di lavorare, di parlare, abitudini vecchie di secoli, antiche storie e nuovi avvenimenti.

-----

Sabato 11 aprile 2015, ore 20:45 
(Sala Teatro del Comune, Piazza Giovanni Paolo II, 1 a Cavallino-Treporti)

Replichiamo l'appuntamento con il teatro, questa volta a Cavallino-Treporti, organizzato dal Comitato Veneziasempre in collaborazione con l'Associazione Moderata Fonte di Mirano.

"Il merito delle donne" di Moderata Fonte
Adattamento teatrale di Daria Martelli 
Lettura scenica della Compagnia delle Smirne e regia di Renata Cibin 

Un dialogo che si svolge in due giornate tra sette donne veneziane unite "da cara e discreta amicizia", le quali s'incontrano nella "casa bellissima" con un "giardino bellissimo" di una di loro, e discutono sulla condizione della donna e sui rapporti con l'uomo. Le componenti del gruppo rappresentano le situazioni femminili più tipiche: vi compaiono infatti la sposa novella, la sposa giovane, la maritata da tempo, la vedova, la madre attempata insieme con la figliola, l'intellettuale nubile. 

Cogliamo l'occasione per augurare a tutti una Serena Pasqua.