Data evento: 

Mercoledì 18 Febbraio 2015

Storia e società nel territorio veneto
Ciclo di conferenze

 

Mercoledì 18 febbraio 2015, ore 16.00
Fondazione Banca Santostefano
 Sala Incontri, Via Fapanni 32, Martellago 

I luoghi della libertà.
Itinerari della guerra e della Resistenza in Provincia di Venezia

Marco Borghi, Direttore IVESER

 

È un lungo viaggio, nello spazio e nel tempo, quello che si vuole proporre in questo incontro dedicato ai luoghi della Resistenza veneziana: circa 120 chilometri, quanti sono quelli che separano le foci dell’Adige dalle sponde del Tagliamento, Cavarzere da Portogruaro, le due più importanti località poste alle estremità della provincia di Venezia.

Dentro questa stretta superficie, schiacciata tra le acque salmastre lagunari (e quelle più inquiete del mare Adriatico) e il declinare della campagna veneta, si apre lo sfondo degli eventi che hanno segnato tempi, modi e azioni dell’opposizione al nazismo e al fascismo durante il 1943-1945.

La prospettiva, dunque, è quella di “rileggere” le vicende resistenziali nel territorio veneziano, in tutte le sue molteplici articolazioni, attraverso i luoghi, le tracce, i segni che si sono sedimentati nel corso del tempo.
Se le persone, per evidenti ragioni anagrafiche, sono le più esposte al fluire del tempo, non meno lo sono i luoghi, materiali e immateriali, soggetti anch’essi a delle incisive e veloci trasformazioni. Assieme alle memorie dei singoli protagonisti anche il quadro fisico/ambientale di riferimento rischia di declinare, offuscarsi, scomparire.

Partendo dai risultati dell’omonima guida, pubblicata nel 2009, si illustreranno i percorsi e itinerari articolati in 9 aree geografiche aggregate intorno ai centri più rilevanti (Cavarzere; Chioggia; la Rivera del Brenta; Mirano; Mestre e l’entroterra; Venezia; San Dona di Piave; Portogruaro) che coprono buona parte del territorio provinciale.

Una riscoperta dei tanti luoghi e spazi – strade, palazzi, canali, casoni, campi, fattorie – che circondano la nostra quotidianità, di cui spesso ignoriamo contenuti e significati, cercando di coniugare storia, geografia e memoria.

______________________________

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

La conferenza sarà registrata da Venipedia® TV e disponibile in qualsiasi momento accedendo al canale: http://venipedia.it/tv/comitatovenezia.